Dott. Paolo Vittorini

Cirurgo Plastico

La giovinezza per sempre o per tutti, non è nelle mani di nessuno, nelle mani del chirurgo e nelle sue capacità artistiche deve esserci un risultato che riporti in equilibrio il corpo o parte di esso con l'essere della persona.
Dott. Paolo Vittorini

Presentazione

La vera bellezza e’ piu’ facile da riconoscere che da cercare

Chi ha il diritto di giudicare la bellezza? Vi è qualcosa di più soggettivo? I canoni estetici cambiano e si rincorrono secondo il tempo, le civiltà le mode. Ma la bellezza, quella autentica, è come un’opera d’arte. Nasce dal raggiungimento di un equilibrio personale di forme e sensazioni, di misura e consapevolezza. L’Arte è comunicazione e comunione di bellezza.

Il bello è nell’armonia delle forme, è nella misura e nella proporzione tra le parti che compongono il viso o il corpo;

La bellezza è SIMMETRIA, è ARMONIA.

La giovinezza per sempre o per tutti, non è nelle mani di nessuno, nelle mani del chirurgo e nelle sue capacità artistiche deve esserci un risultato che riporti in equilibrio il corpo o parte di esso con l’essere della persona.

Amo rappresentare nel corpo, attraverso la chirurgia, una bellezza fatta di tratti e linee pulite, che prediliga forme morbide, una bellezza ricca di fascino.,che quando si accompagna alla bellezza la esalta.

Non amo la bellezza “palestrata”, o quella artificiosa fatta solo di volumi da esibire. Ed ancora, non è bello, solo, un volto liscio e privo di rughe. A volte qualche piccola imperfezione può essere il segreto del fascino di una persona.

Paolo Vittorini